Si riaprono le porte di uno dei ristoranti gourmet più rilevanti degli ultimi anni. In via eccezionale, si accendono i fornelli del Povero Diavolo di Torriana: torna Spessore! Quinta edizione, dal 20 al 23 giugno, per un evento di condivisione unica tra cuochi, produttori, artigiani e appassionati, organizzato in un mood fuori da ogni categoria. Quattro serate animate da chef, prodotti e produttori del territorio, accompagnate, salvo quella d’anteprima, da musica dal vivo in giardino.
Fausto Fratti e Stefania del Povero Diavolo, con il supporto prezioso di Riccardo Agostini (Piastrino di Pennabilli), sono pronti a ripristinare uno degli appuntamenti più veri e coinvolgenti della scena gastronomica italiana.
Serata d’anteprima Martedì 20 giugno con “c’è Spessore in trattoria”. Un mix di territori a confronto, una sfida di materie prime di pregio, dal mare al vegetale, dalla caccia alle razze autoctone, per un menu di 9 piatti creati da tre personaggi storici della ristorazione emiliano-romagnola Maria Grazia Soncini, Remo Camurani e Alberto Bettini. Spessore anche nel vino, con la pregevole selezione della Cantina della Volta nel modenese abbinata alla cena.

21/22/23 giugno: Improvvisazioni di cucina. Nessun tema dominante, bensì una jam session: Torriana si tramuta in un terreno fertile per l’incontro di cuochi, con lo scambio di idee, e l’occasione di collaborazioni inedite e improvvisate. Ogni sera tre cuochi protagonisti, complessivamente 9 autori della cucina italiana contemporanea: Luigi Taglienti, Luca Abbruzzino, Christian Milone, Silvio Salmoiraghi, Giuseppe Iannotti, Tiziano Rossetti, Davide Di Fabio, Francesco Brutto, Alessandro Rapisarda che metteranno a confronto stili, visioni ed esperienze, cucinando la spesa del giorno, dando massima libertà all’inventiva nella combo di idee e materie prime. Degustazione di 15/16 piatti da consumare assaggiando le proposte enologiche nel banco creato per l’occasione.

Prima della cena, l’aperitivo e durante tutte le serate, utilizzo dei prodotti dalla mozzarella alla pasta, dalla farina alla birra e tanto altro messo a disposizione da un generoso drappello di produttori/amici/sostenitori di Spessore.

Un laboratorio di pensieri e racconti di cucina, un sogno e una realtà che accompagna da sempre l’attitudine lavorativa del Povero Diavolo.

Info&Prenotazioni:
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/ristorantepoverodiavolo/?fref=ts
Tel: 0541 675060