IN BREVE
Pregi
  • Scelta accurata e lavorazione attenta della materia prima.
  • Presenza di piatti della tradizione reinterpretati.
  • Locale accogliente con valido rapporto qualità/prezzo.
DIFETTI
  • Carta dei vini troppo ristretta.
  • Preparazioni delle volte eccessivamente salate.
  • Ubicazione non delle migliori.

Nuove trattorie moderne nascono: l’esordio di Santo Palato a Roma

“Giovani forchette alla riscossa. Crediamo nel futuro e nella condivisione produttiva, nelle varie forme di espressione culinaria, così come nell’avanzare di nuove leve: appassionate, sincere e professionali. In questo nuovo spazio di PG, raccoglieremo dunque testimonianze, racconti, itinerari e segnalazioni di giovani penne dall’attitudine ‘buongustaia’, che autonomamente hanno trovato affinità con il nostro approccio. Introduciamo il canale ‘Young Forks’: ai giovani parole e forchette, a voi la lettura”

Ritorno alle origini con sguardo attuale. Interessante nuova apertura, nonché felice esempio di trattoria moderna, con una location che richiama l’estetica di locali classici della ristorazione romana. Una lavagna appesa alla parete racconta i piatti del giorno, mentre nel menu della giovane cuoca Sarah Cicolini quinto quarto e tradizione la fanno da padroni. Ottimi sia il ‘pannicolo con maioneseLa maionese (dal francese mayonnaise o dal catalano maonesa) è una salsa madre, cremosa e omogenea, generalmente di colore bianco o giallo pallido, che viene consumata fredda. Si tratta di un'emulsione stabile di olio vegetale, con tuorlo d'uovo come emulsionante, e aromatizzato con aceto o succo di limone (che aiuta l'emulsionamento). La ricetta tradizionale prevede l'uso di olio d'oliva e... al rafano’; sia la ‘terrina di Lingua e coda con carote, sedano, anice e cumino’, corredata da una salsa verde mirata e non invadente. La frittata con ‘rigaglie’ di pollo (interiora) presenta invece una cottura che tende troppo al bruciato sul fondo della padella di servizio. Intrigante, ma esageratamente sapido, lo ‘spaghetto con coratellaCoratella è il termine con il quale si indicano parti delle interiora degli animali di piccola taglia come agnello, coniglio o pollame. È il diminutivo di corata, che ha il medesimo significato per le interiora degli animali di grossa taglia. Anticamente, corata e coratella definivano il solo complesso di cuore, fegato e polmoni. Attualmente, oltre a queste parti, si intendono..., finferli e marsala’. Ben eseguiti i dolci, dal risultato sorprendente, con un’intensa e tradizionale ‘crostata alla crema di limone e meringhe’.
Limitata la carta dei vini (in parte naturali) con la possibilità di scegliere tra gli sfusi. Ogni portata è ricca e confortevole così come dovrebbe essere per tutte le trattorie. Trattorie alle quali Santo Palato non vuole togliere il posto, ma che cerca di portare ad un livello successivo.

1 risposta

  1. Anonymus 1

    A mio avviso modesto naturalmente è il passo della ristorazione futura per l’Italia”( dato che sempre a mio avviso la ristorazione di Francia sta almeno 1passo avanti …..questa è la migliore strada da percorrere)” la Trattoria di livello eccellente ^ _^ e lo è davvero questa Santo Palato….dalla foto quella che è la Terrina di Lingua e Coda con verdure sembra tutto spettacolare perfino nel prezzo finale , il recensore ”( Matteo(”mi darà ragione a pieno .Ciao

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata