Passione Gourmet Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti - Passione Gourmet

Il Cascinalenuovo

Ristorante
Strada Statale 231 Asti-Alba 15, Isola d'Asti (AT)
Chef Walter Ferretto
Recensito da Presidente

Valutazione

15/20 Cucina prevalentemente classica

Pregi

  • Un locale che accontenta tutti con una cucina confortevole ed elegante.
  • Un servizio di prim'ordine, attento e premuroso.
  • Una cantina profonda ed intrigante.

Difetti

  • La posizione del locale, sulla statale.
  • La struttura, datata anni '70.
Visitato il 11-2013

Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti

I Ferretto sono uno dei più fulgidi e chiari esempi di grandi famiglie della ristorazione italiana, quelle che hanno fatto e fanno anche oggi la fortuna del nostro mondo ad ogni latitudine, quelle che riescono a passare, più o meno indenni, attraverso le tempeste e i periodi cupi come quello attuale.

Una famiglia di gran mestiere, capitanata dai due fratelli Ferretto, Walter in cucina e Roberto in sala, due perfetti interpreti della grande tradizione e dell’accoglienza in Piemonte. Bravi, competenti, attenti ai bisogni e ai gusti dei clienti, mai fuori luogo, mai protagonisti, sempre al servizio del cliente.
Il nostro pranzo, in una uggiosa domenica autunnale, è partito con tutte le difficoltà del caso. Ben otto commensali, piatti alla carta ordinati a piacimento dagli ospiti e il duo non ha fatto neanche un plissè. Normale, direte voi. No, di questi tempi non più, purtroppo. L’anonimo palazzo che ospita uno dei ristoranti simbolo dell’Astigiano ha fatto da teatro ad una recita perfetta, nessuna sbavatura, nessun tempo morto, tutto è filato liscio come l’olio. E la sala era piena e ben articolata.
I piatti ci hanno stupito per gusto, coerenza e per una buona dose di ruffiana golosità.
Poi, su tutti, svetta la millefoglie di lingua e foie gras, un piatto in carta dal 1987, che, come diceva un gradissimo cuoco italiano, se sei un bravo professionista è uno di quei piatti che puoi avere la fortuna di pensare e ideare una sola volta durante la tua carriera. Decisamente più solida e consistente nel versante carnivoro, meno convincente ma comunque equilibrata e coerente negli spunti acquatici, la cucina del Cascinalenuovo ci è decisamente piaciuta e ha permesso a tutti noi di trascorrere una piacevole giornata. Il servizio, come già sottolineato, è preciso, attento e puntuale. Straordinaria è la cantina per profondità e l’intelligente ricarico.
Qui al Cascinalenuovo ci si può ancora divertire davvero. Un locale ideale, discreto, compassato, elegante.

Il benvenuto…
benvenuto, Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti
Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti
Una intensa crema di zucca e spezie orientali, di eleganza infinita, con salsiccia di Bra appena scottata.
crema di zucca, salsiccia di bra, Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti
Un’ottima variazione di baccalà.
variazione di baccalà, Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti
Petto di anatra, uovo di quaglia, carciofi…
petto di anatra, Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti
Dal 1987… millefoglie di lingua e foie gras, il piatto che vale il viaggio.
millefoglie di lingua e foie gras, Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti
Un buon risotto crostacei e carciofi, forse solo lievemente slegato.
risotto, primo piatto, Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti
Un imperioso piccione con la zucca…
secondo piatto, piccione alla zucca, Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti
secon do piatto, piccione, Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti
…e un rombo in leggera panure d’erbe.
rombo in leggera panure di erbe, Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti
Ottimo pre-dessert. Grand Marnier, agrumi e panna cotta.
pre dessert, Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti
Il sontuoso zabaione con gelato e variazione di marroni.
zabaione con gelato, Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti
zabaione con gelato, Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti
La torta rovesciata di pere e amaretti.
la torta rovesciata da pere e amaretti, Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti
La variazione intorno alla nocciola.
variazione intorno alla nocciola, Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti
E per finire…
piccola pasticceria, Cascinalenuovo, Chef Walter Ferretto, Isola d'Asti

2 Commenti.

  • Alberto cauzzi11 Dicembre 2013

    Baccalà da andata e ritorno ... Uno zabaione da triplo carpiato :) Ciao Marco

  • Marco 50&5011 Dicembre 2013

    Sembra un ‘isola (d’Asti) felice, che per ora mi manca, vedo in carta dei Tajarin con ragù di piccione e finferli con un ottimo q/p , li avrai segnati sulla moleskine per la prossima volta…il baccalà vale il viaggio di ritorno ? Ciao Marco 50&50

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *