Passione Gourmet Villa Archange, Chef Bruno Oger, Le Cannet, France - Passione Gourmet

Villa Archange

Ristorante
rue de l'Ouest, 06110 Le Cannet
Chef Bruno Oger
Recensito da Passione Gourmet

Valutazione

17/20

Pregi

  • Una cucina di impronta classica con fondi e salse da manuale.
  • Un servizio di prim'ordine.

Difetti

  • La staticità delle proposte.
  • I prezzi in salita.
Visitato il 01-2015

A poca distanza dalla Croisette e dal fascino indiscusso della città del cinema per eccellenza, ecco materializzarsi un luogo di elezione per i gourmet più incalliti. Un ristorante ed un cuoco che affondano le radici nel classicismo francese più rigoroso, sapendo infondere tocchi lievi di modernità.
E’ forse questo immobilismo, apprezzabile per molti versi, l’unico neo che ci spinge a voler ripiegare su una valutazione più congrua per questo cuoco e questo ristorante. Si sta molto bene a Villa Arcange, si è cullati da piatti coinvolgenti, avvolgenti e rotondi. Qualche accenno di moderato contrasto, posto mai fuori luogo e con grande eleganza, ci spingerebbe a credere che le capacità di Bruno Oger siano ben superiori ai piatti che ci propone ormai da tempo.
Se per molti, e il vicino Louis XV docet, la proposta immutabile nel tempo è un indubbio valore, non è affatto detto e scontato che qualche ventata di novità, magari con qualche azzardo, non possa giovare a questo ristorante. E, seppur visitato in un periodo tutto sommato tranquillo, la sala semi-vuota in un sabato sera di inizio anno conferma che, forse, questo sarebbe il verso giusto verso cui dirigersi.
Abbiamo tanto apprezzato le rane, proposte qui in una versione interessante abbinata ai mitili, e i ravioli di scampi. Immenso il fondo che accompagnava il nostro garretto fondente, di millimetrica cottura. Ottimo il dolce, una intrigante rilettura della variazione al cioccolato. Tutto corretto, tutto indiscutibilmente convincente e preciso. La vostra cena trascorrerà felicemente cullati da un servizio all’altezza, premuroso ma mai invasivo, e da fantastici pani, con menzione particolare per quello al tartufo, che metteranno in seria crisi il vostro picco glicemico. Ma se siete alla ricerca di qualche piacevole sorpresa gustativa, di qualche raro e fine tocco di eleganza, che denoti personalità e classe, beh qui forse non lo troverete così facilmente come si potrebbe pensare.
Siamo convinti che anche in un luogo come questo, baluardo del classicismo più radicale, possa esserci spazio per esprimere personalità e originalità nel piatto. Senza necessariamente spegnersi in manierismi pressoché perfetti ma privi di anima.

L’inizio affascinante, con particolare menzione per le sfoglie di pasta sfoglia con tartufo, tapenade e mandorle.
Appetizer, Villa Archange, Chef Bruno Oger, Le Cannet, France
Il fantastico pane, in primo piano l’eccellente versione al tartufo nero locale.
pane, Villa Archange, Chef Bruno Oger, Le Cannet, France
Burro salato imperioso…
burro salato imperioso, Villa Archange, Chef Bruno Oger, Le Cannet, France
Zuppa di cipolle al tartufo, poco incisivo, in crosta.
zuppa di cipolle, Villa Archange, Chef Bruno Oger, Le Cannet, France
Cappuccino di rane e mitili al vin jaune e scalogno.
Cappuccino di rane, Villa Archange, Chef Bruno Oger, Le Cannet, France
Ravioli di scampi al corallo di ricci di mare.
Ravioli di scampo, Villa Archange, Chef Bruno Oger, Le Cannet, France
Patata soffiata al nero di seppia, lardo e acciuga.
Patata soffiata al nero, Villa Archange, Chef Bruno Oger, Le Cannet, France
Branzino al limone e citronella, tartare di gamberi al coriandolo.
branzino al limone, Villa Archange, Chef Bruno Oger, Le Cannet, France
Garretto cotto 24 ore con il suo fondo e purea di patate al tartufo.
Garretto e purea di patate al tartufo, Villa Archange, Chef Bruno Oger, Le Cannet, France
Variazione di cioccolato.
variazione di cioccolato, Villa Archange, Chef Bruno Oger, Le Cannet, France
petit fours, Villa Archange, Chef Bruno Oger, Le Cannet, France

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *