Passione Gourmet Ristorante Baldin, Genova, Chef Luca Collami, Giovanni Gagliardi - Passione Gourmet

Ristorante Baldin, Genova, Chef Luca Collami, Giovanni Gagliardi

Ristorante
Recensito da Presidente

Valutazione

15/20 Cucina prevalentemente classica

Pregi

Difetti

Visitato il 08-2019

Recensione ristorante.
Pareti bianche, volte a crociera, accoglienza calda e cordiale, benvenuti nel regno di Luca Collami. Tutto qui è all’insegna della sobrietà, senza inutili orpelli ed in ciò si riflette perfettamente la cucina dello Chef: semplice, senza per questo essere banale, ben concepita ed eseguita assai bene. Protagonista è il pesce, freschissimo ed esaltato da cotture brevi e da qualche spunto creativo che non guasta mai.
Dopo un assaggio di focaccine liguri gentilmente offerto, partiamo con Riso Venere….pomodorini…….e spiedo di novellame.

Ottimo. Perfetta (e quindi brevissima) la cottura dei polipetti e calamaretti che costituiscono lo spiedo. Si sciolgono in bocca. Apprezzabile l’apporto aromatico del Riso venere utilizzato in accompagnamento. Semplicità e rigore nella preparazione, grande piacevolezza al palato.
Gradevoli gli Gnocchetti capesante porri e Curry,

anche se a nostro giudizio la capesanta è un po’ uno spettatore non pagante, come può facilmente comprendersi vista la presenza di ingredienti ad alta gradazione aromatica come porri e curry. Di solito serve a donare consistenza al piatto ma qui ci sono già gli gnocchetti, quindi……..
Di tutt’altra pasta – ci si perdoni il gioco di parole – i Taglierini neri Sarde e Carciofi.

Assolutamente deliziosi ed assai equilibrati nonostante la presenza non facilmente domabile delle sarde. Piatto finanche elegante oseremmo dire. Chapeau!
Decidiamo di provare anche la terra: Paccheri Gerardo di Nola con melanzane provolone e tartufo nero

Piatto rustico e semplice, eseguito in maniera impeccabile. Perfetta la cottura (sempre assai difficile) dei paccheri e di buona persistenza aromatica il tartufo. Goloso.
Si prosegue su un registro di grande piacevolezza con Triglie fritte in forno, provola e carciofo

ma soprattutto con lo Stoccafisso della Darsena

che ci ha colpito per equilibrio ed intensità gustativa. Da tempo non mangiavamo stoccafisso così buono.
Dopo una buona piccola pasticceria, chiudiamo in bellezza con un fragrantissimo e golosissimo Millefoglie allo zabaione

e con l’Intercalare di cioccolato Valrhona nyangbo 70%, 66% e avoir.

La carta dei vini consente un’ampia scelta e si beve bene anche al bicchiere. Addirittura cinque i Menu Degustazione previsti oltre a quello riservato ai bimbi ed a quello per le colazioni di lavoro. Unica nota dolente i tempi di servizio, troppo lenti.
In conclusione, una sosta di grande piacevolezza, all’insegna di una studiata semplicità. Astenersi cercatori di emozioni gastro-intellettuali e cacciatori di avanguardie a tutti i costi. Ma qui torneremmo ogni giorno. E scusate se è poco.

Ad Majora

il pregio : un’ottima cucina di pesce.

il difetto : tempi di servizio da registrare.

Baldin
Piazza Tazzoli 20
Sestri Ponente – Genova
010 6531400
Chiuso domenica e lunedì
Menu degustazione: 45/90 Euro v.e.
Alla carta: 70 v.e.

www.ristorantebaldin.com

Visitato nel mese di Aprile 2011
Visualizzazione ingrandita della mappa

Giovanni Gagliardi

2 Commenti.

  • Giovanni Gagliardigiovanni gagliardi24 Giugno 2011

    Caro Emanuele, concordo. E' la migliore cucina di Genova. Ad Majora

  • Emanuele Barbaresi23 Giugno 2011

    Insomma, si conferma lla miglior cucina di Genova. Anche se il vero salto di qualità il pur promettente Collami non l'ha mai fatto. E anche se in città la concorrenza è quella che è, cioè molto scarsa

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *