Passione Gourmet KRO , Pontagna di Temù (BS) By Monica Nobili - Passione Gourmet

KRO , Pontagna di Temù (BS) By Monica Nobili

Trattoria
Recensito da Presidente

Valutazione

Pregi

Difetti

Visitato il 01-2022

Img_2736

Recensione ristorante.

Tre cipolle ben meritate!
Tanti sono i motivi di eccellenza: la rustica eleganza dell’ambiente con rivestimenti in legno di cirmolo grezzo ed intagliato, muri in pietra, cantina a vista, ed un’autentica, antica stube smontata e ricostruita in loco; il calore semplice dell’accoglienza, quasi familiare per i clienti abituali ed in grado di far sentire tali anche i nuovi arrivati; la cura nei piatti, tutti strettamente legati alla tradizione camuna, valtellinese e trentina, ma alleggeriti se del caso e sempre nobilitati da un’attenta selezione delle materie prime e dalla moderna presentazione.


Anche la carta dei vini denota il desiderio di offrire qualità, con alcuni champagne di pregio e di produzioni italiane di buon livello.
Per accompagnare i sapidi piatti alpini, orientiamo la scelta del vino su di un Diedri Dorigati 2006, 100% teroldego rotaliano, dai netti aromi di frutti neri maturi, lievi sentori resinosi e di legna arsa, morbida tannicità e discreta persistenza.

Il saluto della cucina sono sempre semplici ma golose creme a base di formaggio, che ben dispongono alla serata, accompagnate come sono da calici di scelti ed abili vinificatori nel metodo classico.

Uno degli antipasti di maggiore fortuna è ovviamente costituito da sciatt, aeree frittelle a base di farina di grano saraceno e grappa che racchiudono un goloso cuore di formaggio locale, ora serviti con insalatina e la piacevole contaminazione del lardo di Colonnata.
Altra entrée esaltante nella sua semplicità è stata la trota salmonata marinata con olio extra-vergine, balsamico e mela verde, dove la sapidità e consistenza delle carni sarebbe stata sorprendente anche per un ristorante di più alta fama.

A seguire abbiamo provato le tagliatelle con salame crudo, funghi e pomodori dry, golose per la consistenza e porosità della pasta fresca e per l’equilibrata proporzione dei tre componenti del condimento. L’altro primo è stato un piatto del confinante trentino, ovvero degli ottimi canederli integrali allo speck con scaglie di fatuli (formaggio di capra stagionato) e burro aromatizzato.

I secondi sono all’insegna della linearità con tagliate e filetti bovini, equini o di cervo ed il nostro angus con pistacchi di Bronte e patate ha ben dimostrato la capacità di gestire questi pregiati tagli al meglio.

I dolci, tutti estremamente ricchi ed abbondanti, parlano spesso francese, ecco infatti una Ile flottante con crema di vaniglia e mandorle, perfetta per consistenza e delicatezza, così come altrettanto ben eseguita è risultata la crème brulée, profumata e quasi ocra per l’uso abbondante di tuorli, visibile nell’immagine d’apertura.

C’è voglia di fare bene in cucina come in sala, la cura dei particolari ha permesso di creare un’ambiante estremamente confortevole, conviviale ma di classe, certo il principale riferimento per i gourmets che dovessero trovarsi a passare per l’Alta Valcamonica!

Alcune immagini:

Tavolo d’intimità…

img_2739

Cantinetta.

Img_2736

La scelta “alla carta” .

Img_2743

Tagliatelle con salame crudo, funghi e pomodori dry.

Img_2743

Cestino di pane fresco.

Img_2743

Canederli integrali allo speck con scaglie di fatulì e burro aromatico.

Img_2743

Ile flottante con crema di vaniglia e mandorle.

Img_2743

il pregio : Il miglior posto dove mangiare in valle.

il difetto : Migliorabili i secondi piatti

Ristorante KRO
Via Tollarini, 70
Pontagna di Temù (BS)
Tel. 0364/906411
Fax 0364/202191
Cell. 347/9345485
Sito Internet in costruzione
50 coperti
Prezzi alla carta : 35 – 40 euro

Aperto nell’estate 2009

Visitato nel mese di Settembre 2009

Visualizzazione ingrandita della mappa

Monica Nobili

1 Commento.

  • Avatarfrancesco23 Ottobre 2011

    Ciao Monica, molto ben fatta la tua recensione, garbata e ricca di quei riferimenti che servono per valutare se provare il locale oppure no. Riguardo il Kro di Pontagna, ho sentito pareri molto discordanti; lo provero' senz'altro per farmi un'idea mia. saluti, Francesco

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *