Passione Gourmet Da Irma - Passione Gourmet

Da Irma

Trattoria
via Unica 15, Ruscletto (UD)
Chef Alberto Genero
Recensito da Brigitta Gibellini

Valutazione

Pregi

  • Una materia prima di altissima qualità per gli amanti della carne.

Difetti

  • Prenotazioni con larghissimo anticipo.
  • Locale un po’ agé.
Visitato il 11-2019

Un’enclave di toscanità in Friuli

È questo ristorante in zona di Udine dove si viene per mangiare la carne di Chianina non solo nel piatto ma anche nelle storie e nelle emozioni di Alberto Generoallievo del più rinomato Dario Cecchini – il quale manda avanti il ristorante avviato dalla nonna raccontando, con il trasporto della vera passione, la storia di ogni taglio servito in tavola.

Ed è al commensale che spetta il compito di lasciarsi trasportare in un percorso degustativo tra i tagli più e meno nobili di sua maestà la carne, il cui sacrificio deve essere esaltato in ogni forma.

Si comincia con un aperitivo a base di ricottina di podolica nella zona bar del ristorante, prima di accomodarsi nella sala principale dove inizia, per tutti, il servizio. 

Incipit di riscaldamento con la pappa al pomodoro, servita per preparare il palato al trionfo delle carni che si concede al volgo con assaggi di fesa pressata, battuta al coltello e magatello con giardiniera fatta in casa, per poi passare alla culaccia, al crostino con la milza e allo spinacino del Chianti, che effettivamente spicca tra gli assaggi.

Si arriva finalmente alla bistecca, che vanta una frollatura di 82 giorni: cotta alla perfezione, dal sapore intenso, che lascerà un ricordo vivo di sé, per lungo tempo.

Per finire, poi, si giunge a gli avanzi, nel senso buono del termine: data la limitata disponibilità della materia prima “non si butta via nulla”, per dirla con le parole di Alberto, il quale gode anche di un proprio, piccolo allevamento, evidentemente non per il servizio. Spazio, quindi, a fegato, polmoni, diaframma, divisi tra i tavoli e quindi alla mercé della sorte, fatto salvo, beninteso, qualche gentile concessione da parte del padrone di casa. 

Infine, una grande attenzione ai vini: una ricchissima scelta adatta a ogni tasca per consentire a ciascuno di godere appieno di una serata in una trattoria toscana in Friuli.

La galleria fotografica:

1 Commento.

  • AvatarGuelfo AJELLO13 Ottobre 2020

    Toscano doc, residente a Udine, ex dirigente di alberghi penta stellati (alla larga dalla politica...) ha visionato la composizione del vostro menu degustazione e Vi fa i suoi complimenti ed auguri di buon lavoro.... (suggerimento di conoscenti comuni tosco-udinesi)

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *