Passione Gourmet 'O Fiore Mio - Pizze di strada, Bologna - Passione Gourmet

‘O Fiore Mio – Pizze di strada

Pizzeria
Piazza Malpighi 8, Bologna
Recensito da Roberto Bentivegna

Valutazione

Pregi

  • I tavoli per mangiare la pizza in loco.

Difetti

  • Gli interni potrebbero essere più curati.
Visitato il 08-2015

Matteo Tambini e Davide Fiorentini sembrano avere la bacchetta magica: altra apertura, altro grande indirizzo da segnare in agenda.
I due creatori del brand “’O Fiore mio”, dopo l’apertura a Milano Marittima di un locale gemello della casa madre faentina, hanno scelto Bologna per la loro nuova impresa.
Un format diverso però dai due predecessori: questa volta la protagonista è la pizza in teglia (detta anche “alla romana”), quindi il locale è ovviamente molto diverso dai due romagnoli (da cui il nome, “Pizze di strada”).
La pizza si compra a peso e si può portare via o anche mangiare in loco, dato che sono a disposizione dei comodi tavolini e un piccolo dehors nella bella stagione. Apparecchiatura self service, si sceglie una delle buone birre presenti nei frigo e si aspettano i tranci scelti scaldati al momento.
Evidente l’ispirazione al Maestro assoluto della pizza in teglia, quel Gabriele Bonci che a Roma ha riportato in auge questa tipologia di pizza.
Qui all’impasto vengono dedicate dalle 24 alle 48 ore e la farina è una tipo 2 del Molino Mariani, già utilizzata per uno dei tre impasti disponibili a Faenza.
La qualità dell’impasto è assoluta, così come gli ingredienti posti a farcitura, senza lesinare sulle quantità. Il risultato è una pizza ottima, croccante fuori e morbida e ricca di alveoli dentro.
Si potrebbe curare di più l’interno del locale, che risulta un po’ confusionario, e proporre con maggiore convinzione alcune degustazioni di pizza, ma sono piccoli dettagli sfocati in un quadro che regala grandi soddisfazioni.
Certo, la vendita a peso, al posto del trancio pre-formato a prezzo fisso, può creare qualche sorpresa al momento del conto (non si sa mai esattamente quanto si stia spendendo), ma per noi è una scelta corretta, perché consente di assaggiare più pizze facendo tagli di piccole dimensioni.
Una idea potrebbe essere quella di proporre delle degustazioni a prezzo fisso: in questo modo il cliente più curioso avrebbe modo di provare diverse tipologie e verrebbe azzerata “l’ansia” da conto finale.
Da poco è anche disponibile per i clienti bolognesi la consegna a domicilio, una comodità di non poco conto.
A due passi da Piazza Maggiore, difficile pensare a una sosta più gustosa.

Il banco.
'O Fiore Mio - Pizze di strada, Bologna
pizza, 'O Fiore Mio - Pizze di strada, Bologna
Pizze, 'O Fiore Mio - Pizze di strada, Bologna
Pizze, 'O Fiore Mio - Pizze di strada, Bologna
pizze, 'O Fiore Mio - Pizze di strada, Bologna
La nostra scelta:
Caponata siciliana, ricotta affumicata e Origano di Pantelleria: eccezionale, il nostro miglior assaggio.
Margherita.
Mortadella e crema di ceci.
Bresaola, rucola e grana: in seconda posizione, ma staccata di poco.
Prosciutto crudo e bufala: troppo salato il prosciutto dopo il passaggio in forno.
pizza, 'O Fiore Mio - Pizze di strada, Bologna
pizza, 'O Fiore Mio - Pizze di strada, Bologna
pizza, 'O Fiore Mio - Pizze di strada, Bologna
Una vecchia conoscenza, sempre un grande piacere, ideale nel caldo estivo.
birra, 'O Fiore Mio - Pizze di strada, Bologna
birre, 'O Fiore Mio - Pizze di strada, Bologna
'O Fiore Mio - Pizze di strada, Bologna
'O Fiore Mio - Pizze di strada, Bologna
'O Fiore Mio - Pizze di strada, Bologna

3 Commenti.

  • nomenomen18 Settembre 2015

    Pizzartist è il Bonci bolognese!!!

  • Roberto BentivegnaRoberto Bentivegna18 Settembre 2015

    Grazie Gian Maria, per i complimenti e per il tuo consiglio, la proveremo sicuramente! Ciao

  • Gian maria18 Settembre 2015

    Ciao Roberto!! Sono un ragazzo di bolgna!!la pizza di o fiore e buonissima ogni tanto un po salata ma veramente eccellente soprattutto quella patate e cipolla!devo dire ce a mio avviso seppur resti un indirizzo fantastico e la qualità sia altissima il prezzo a volte e veramente soprendente:-)il che non significa che sia una cosa negativa gli ingredienti e la cura per le preparazioni li valgono tutti. Però io che sono un musicista e non ho tanto soldi da spendere vi consiglio anche pizza artist a bologna!scelta minore, magari qualità ingredienti inferiore, meno scelta ma impastò da panico, alveolato, croccante, leggero!yummy!se torni vai a povarlo!rapporto qualia prezzo stupendo! Ciaoooooooooo Vi amo ! Senza controllo!

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *