Passione Gourmet Cucina Cereda, Chef Giuseppe Cereda, Ponte San Pietro (BG), di Alberto Cauzzi - Passione Gourmet

Cucina Cereda, Chef Giuseppe Cereda, Ponte San Pietro (BG), di Alberto Cauzzi

Ristorante
Recensito da Presidente

Valutazione

14/20 Cucina prevalentemente classica

Pregi

Difetti

Visitato il 09-2022

Recensione Ristorante

Luogo incantevole e di interesse storico il passaggio Toscanini
390
Dove trova posto questa piccola bomboniera, Cucina Cereda.

Giuseppe Cereda è stato a lungo secondo chef di Luca Brasi, da cui ha certamente appreso finezza, senso del gusto e delle proporzioni. Ora però cammina con le proprie gambe, e direi che lo fa molto bene, giudicando dalla nostra esperienza.
390
Una cucina concreta e con più di qualche spunto intrigante quella di Giuseppe, a cui chiediamo di osare di più, perché nelle mani ha piatti che potrebbero soddisfare molto gli appassionati gourmet come anche l’attenta e ricca clientela ex-Lucanda. Buona la partenza, con un rassicurante Calamaro scottato alla catalana
390
e ottimo, per qualità e quantità, il Gran misto crudo.
390
Ben cotti e mantecati i Calamaretti Gentile di Gragnano con crostacei
390
così come è di livello il Risotto agli asparagi (e schiuma di birra)
390
solo leggermente penalizzato da una eccessiva mantecatura al burro. Ottima la Ricciola con asparagi e salsa acidulata
390
così come il Carrè d’agnello alla senape con melanzana al forno
390
che avremmo visto meglio, vista la stagione con un tardivo carciofo piuttosto che con una troppo anticipata melanzana ma tant’è, le serre imperano e questo è un dato di fatto. Buoni i dolci, forse deficitari di consistenza, ma già di notevole livello
La mela
390
La pera
390
Crostatina al rabarbaro
390
Servizio già da Macaron, anche se scaramanticamente non andrebbe detto, capitanato da Richard Esposito, anche lui vecchia conoscenza della Lucanda. Un luogo da segnare sul taccuino gourmet, anche per la cantina stringata nelle referenze ma ricca di interessanti proposte e per i prezzi da primato, per la qualità espressa. Se siete in zona non fatevi mancare una visita da Cucina Cereda

Il pregio: Una cucina piacevole ed elegante.

Il difetto: attenzione enologici ai controlli sulla via del ritorno :wink:.

Cucina Cereda
Via Piazzini 33, Passaggio Toscanini
24036 Ponte San Pietro
Tel. +39.035.4371900

Alla carta 50 euro

www.cucinacereda.com

Visitato nel mese di Marzo 2011
Visualizzazione ingrandita della mappa

Alberto Cauzzi

5 Commenti.

  • Cucina Cereda, Chef Giuseppe Cereda, Ponte San Pietro (BG), di Alberto Cauzzi | CookingPlanet17 Aprile 2011

    [...] Cucina Cereda, Chef Giuseppe Cereda, Ponte San Pietro (BG), di Alberto Cauzzi [...]

  • luc8318 Aprile 2011

    Ecco quello che più mi interessa...scoprire nuovi locali dal buon rapporto qualità/prezzo. Tra le varie recensioni da mille e una notte, eccone una "terrena", ottimo lavoro Alberto ;D

  • emy12 Maggio 2011

    Davvero un angolo incantevole, una piccola meraviglia che non ti aspetti di trovare svoltando l'angolo, sembra davvero di entrare in un borgo incantato. Cucina creativa e all'altezza dell'aspettativa, mai noiosa o scontata. Ottimi piatti ben presentati, curati e ricercati ma sempre con l'attenzione all' equilibrio perfetto dei sapori.. Peccato la stringata lista dei vini, quella inesistente dei distillati e il servizio davvero deludente, sciatto e saccente.

  • Atalantina27 Settembre 2013

    Ho provato il ristorante grazie a passione gourmet e ne è diventata una tappa fissa, cucina ricercata,ottime materie prime,servizio di livello, chef e staff giovane e motivato. Consiglio a tutti quelli che passano nelle mie zone

  • Ornella Bonzi25 Novembre 2013

    Ottimi i piatti e la presentazione ed l ospitalità e davvero unica

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *