Passione Gourmet Sergio 1950, Maurizio Santinon . Varese - Fabrizio Nobili - Passione Gourmet

Sergio 1950, Maurizio Santinon . Varese – Fabrizio Nobili

Ristorante
Recensito da Presidente

Valutazione

14/20 Cucina prevalentemente classica

Pregi

Difetti

Visitato il 02-2024

Img_2736

Recensione ristorante.

Che cosa bevo al Sergio 1950?
Il dilemma è sempre lo stesso, la selezione dei vini sembra fatta apposta per me, li berrei quasi tutti ed allora la scelta risulta difficile e fatta troppo spesso usando l’emotività del momento e senza pensare al giusto abbinamento con i piatti scelti.
Stavolta il dito si ferma sul favoloso Chateau Grillet 2000 che ci accompagnerà fino all’arrivo dei secondi per i quali scegliamo invece un calice di Pinot noir alsaziano 2002 Domaine Pierre Frick ed uno di Chateau Lafleur Gazin 2004.

Img_2743

Img_2743

La giornata uggiosa e fredda di gennaio inoltrato non invoglierebbe a scegliere un ristorante con un bel panorama sul lago come questo, eppure la sala è piena.
Il servizio, con la supervisione di Riccardo Santinon, risulta comunque puntuale ed abbiamo la fortuna di beneficiare di un momento di particolare forma del fratello chef Maurizio.

Ci viene presentato l’amuse bouche composto da un crostino di pane a supportare un bocconcino di foie gras caramellato e sorbetto di pompelmo rosa, perfetto per pulire la bocca e coccolare il palato.

Img_2743

L’ottimo uovo in due consistenze, tartufo nero e crema di rapa bianca, materico ed elegante, anche esteticamente ricorda moltissimo quello ben più famoso di Jean François Piège, ex chef de Les Ambassadeurs di Parigi, mentre Maurizio santinon afferma di averlo concepito autonomamente come variante salata di una île flottante.

Molto buona la faraona in crepinette, carciofi trifolati e il suo fondo alla maggiorana, delicata e lievemente amarognola.

Img_2743

Gli gnocchi di patate e carote su vellutata di broccoli all’aglio olio e peperoncino con crema di raschera sono la portata gustativamente più blanda, ( foto in apertura ) con simili presupposti era ovvio aspettarsi un impatto di maggiore intensità.

Come sempre in questo ristorante, risulta ottima la mantecatura del risotto, creste di gallo, spugnole cotte in fondo di vitello e Madeira, piatto nell’insieme goloso e sapido.

Img_2743

La salsa della lepre in salsa “Royale”, riso bollito e verdure di stagione, colpisce favorevolmente per la notevole concentrazione e l’infinita persistenza, tanto da necessitare di questo elemento totalmente neutro per evitare l’invasività, mentre la carne ci sarebbe piaciuta più fondente.

Img_2743

Piccione: le sue coscette croccanti, il petto, il foie gras grigliato, carotine speziate, è ormai, a ragione, diventato uno dei cavalli di battaglia dello chef, le differenti cotture, tutte ben eseguite, sublimano le variazioni di sapore e consistenza.

Img_2743

Img_2743

Sorbetto di mela verde e calvados…comme il faut!

Il tiramisù alla sambuca e anice stellato, ospite fisso della carta dei dessert, rispetto all’ultima visita ci è parso più equilibrato, dato l’uso più accorto del liquore.

E a chiudere, la mousse di castagne, cioccolato fondente, pinoli e rosmarino, spiazza piacevolmente per l’aerea consistenza ed una lieve nota acidula, esaltata dall’inusuale erba aromatica.

Img_2743

il pregio : Cantina di significativa qualità ed originalità.

il difetto : Le sedute in ferro batturo.

Sergio 1950 – Maurizio Santinon
Hotel Relais sul Lago
Via G. Macchi, 61
21100 Varese
Tel: (+39) 0332-313571
Fax: (+39) 0332-312697
email: sergio1950@relaissullago.it
Prezzi menù degustazione : 55 – 75 euro
Alla carta : 50 – 70 euro
Chiuso Domenica sera.

http://sergio1950.relaissullago.it

Visitato nel mese di Gennaio 2010

Visualizzazione ingrandita della mappa

Fabrizio Nobili

5 Commenti.

  • massisol12 Febbraio 2010

    evviva sono il primo!!! chapeau al risotto... :-) bravi i fratelli Santinon... nn è un po' blandino P Frick sia sulla lepre che sul piccione?

  • fabrizio12 Febbraio 2010

    Sì, blando ma non avevamo voglia di prendere altro scelto dalla carta.

  • Maurizio12 Febbraio 2010

    Grazie a Fabrizio e Monica! Massisol non esagerare, ti aspetto

  • stefanofff12 Febbraio 2010

    un commento totale un po insipido senza molte emozioni

  • massisol13 Febbraio 2010

    e che ho detto di male... ti è andata di culo con il risotto tutto qua :)

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *