Passione Gourmet Pic nic in vigna da Mosnel - Passione Gourmet

Pic nic in vigna da Mosnel

di Sofia Landoni

Quando il gourmet incontra la vigna

Come vivere a pieno un’estate che sarà connotata da norme anti covid e necessità di distanziamenti? L’azienda franciacortina Mosnel ha risposto con qualcosa che oscilla fra la creatività e il ritorno al contatto con la terra, nel vero senso del termine. Da luglio a settembre sarà infatti possibile per il pubblico prenotare il proprio spazio per un magico pic nic in vigna.

Un riuscito connubio fra natura e gourmet, vissuto nel mezzo dei filari di Pinot Nero, Pinot Bianco e Chardonnay. Per i turisti sarà possibile esplorare l’intera superficie vitata del Mosnel – ben 41 ettari – sia a piedi che in bicicletta, scegliendo fra due differenti itinerari: il Percorso delle Rose e il Percorso del Tasso, rispettivamente di 4 e 7 km.

Attrezzati con la propria coperta, i turisti saranno dotati di un particolare cestino, composto dalle preparazioni della limitrofa trattoria Casa Marcellina. Il protagonismo del pasto sarà riservato al pesce di lago, ma non solo; tante saranno le specialità locali che omaggeranno le peculiarità gastronomiche del bresciano, declinate nella varietà di quattro menù a scelta. Ogni due persone sarà inoltre fornita una borsa frigo e una bottiglia di Brut o Saten 2015, con tanto di calici in vetro.

L’immancabile tappa in cantina consentirà ai visitatori di esplorare la nuovissima struttura conclusa da poco così come le storiche stanze risalenti al 1600, ove giacciono i Franciacorta Mosnel in affinamento.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.picnicchic.it o inviare un messaggio all’indirizzo di posta elettronica quellicheilvino@mosnel.com.