Passione Gourmet Restaurant Jöhri's Talvo, Brigitte and Roland Johri, Saint-Moritz (Svizzera) di Alberto Cauzzi - Passione Gourmet

Restaurant Jöhri’s Talvo, Brigitte and Roland Johri, Saint-Moritz (Svizzera) di Alberto Cauzzi

Recensito da Presidente

Valutazione

Pregi

Difetti

Visitato il 07-2020

390

Senza Valutazione

Recensione Ristorante

Il ristorante Talvo aveva due stelle michelin sino ad un paio d’anni fa. Appellato erroneamente Talvo da noi italiani, ma non solo da noi, (Talvo significa baita e nulla più) questo ristorante ha segnato la storia dell’alta cucina di Engadina e di buona parte della così detta cucina mitteleuropea. Possiamo tranquillamente affermare che molti giovani e meno giovani chef che oggi occupano le cucine di alcuni ristoranti blasonati di Svizzera, Germania e Austria hanno spignattato qui e sono orgogliosi di annoverare tra i loro maestri il buon Chef Roland Johri. Un luogo quindi che ha fatto la storia della cucina del Nord Europa, pur essendo lo chef Johri ancora giovane anagraficamente. Oggi è il luogo di elezione della nuova, per così dire, borghesia della giovane Europa, meta preferita di una clientela in prevalenza Russa. E così ecco trovare un menù, denominato “de luxe” che a ben 850 Franchi Svizzeri (quasi 700 euro) offre il meglio della cucina borghese del tempo che fu : Ostriche, caviale, Foie Gras, Tartufo bianco, Wagyu Beef. A fianco una carta dei vini dai prezzi proibitivi ma dai millesimi ormai esauriti. Eh si perché al ristorante dello chef Johri di bottiglie di La Tache o Romanée Conti non ce n’è neppure più una già ora, a metà stagione.
Il ristorante probabilmente si trasformerà, entro breve, e lo chef Roland si godrà una meritata e presumiamo ricca pensione. Onore delle armi a chi ha dato e continua a dare molto all’alta cucina. Dimenticavo un piccolo particolare : il ristorante è sempre aperto, dalle 12 alle 22, con orario continuato. E non è facile trovare un tavolo libero di questi tempi. Questo è Johri’s Talvo, questa è Saint-Moritz. Passo e Chiudo

390
Amuse bouche
390
Il piatto “Sogno del pescatore”

Una intrigante variazione di pesce freschissimo e prezioso con qualche divagazione orientale
390

La terrina di foie gras d’oca ai marroni e pastinaca
390

Luccioperca leggermente marinato su risotto al basilico
390

La Piccola Bouillabaisse
390
390

L’uovo sorpresa al tartufo bianco d’Alba
390

L’Agnello su legumi e verdure
390

Filetto di Luccioperca con purea, carciofi, peperoni ed olive
390

La variazione al cioccolato e le delizie al mango
390

390

390

390


Il pregio: una bellissima ed affascinante baita d’epoca.

Il difetto: il prezzo proibitivo di vini e cibo.

Restaurant Jöhri’s Talvo
Via Gunels 15
Saint-Moritz/Champfèr (Engadin) Svizzera
Tel. : + 41 (0)81 833 44 55

Menù 245-285 Chf, alla carta 250 Chf
E-mail : talvo@relaischateaux.com

www.talvo.ch

Visitato nel mese di Gennaio 2011

Visualizzazione ingrandita della mappa

Alberto Cauzzi

12 Commenti.

  • AvatarCarlo27 Gennaio 2011

    Ah Cauzzi allora sei stato tu a far sparire Mike Buongiorno!

  • AvatarAntonio Scuteri27 Gennaio 2011

    Complimenti ad Alberto per la sua sete di conoscenza e la passione nella divulgazione, che lo hanno spinto a questo sacrificio Personalmente non andrei in un posto del genere neanche se avessi soldi da buttare :-D

  • AvatarIl Guardiano del Faro27 Gennaio 2011

    ...mi sa che bisogna essere almeno in quattro più basisti per tirar fuori una bara dal cimitero, e poi per festeggiare fare una bella tavolata a St Moritz ma riuscire a malapena a pagarsi il conto da Roland Johri con il riscatto ... :D A parte il black humor mi sembrano piatti molto sud oriented, molte verdure, spunti provenzali e piemontesi , poi appunto, come dicevi, con gradevole divagazione orientale. Mi hai dato uno spunto per un post sulle Grandes Tables Suisse, zona francofona però.

  • Fabio Fiorillofabio fiorillo27 Gennaio 2011

    Antonio, chi più, chi meno, ci stiamo sacrificando un po' tutti :P

  • AvatarAntonio Scuteri27 Gennaio 2011

    Fabio, fra qualche settimana ti dovrai sacrificare ulteriormente e accompagnarmi in un paio di ristoranti nel salernitano :-D

  • AvatarOrson27 Gennaio 2011

    Fra un po' sul tema spariamo un asso...(grazie all'infaticabile Norbert)

  • Fabio Fiorillofabio fiorillo27 Gennaio 2011

    sia fatta la tua volontà

  • AvatarRestaurant Jöhri's Talvo, Brigitte and Roland Johri, Saint-Moritz … : Engadina27 Gennaio 2011

    [...] Continue reading here: Restaurant Jöhri's Talvo, Brigitte and Roland Johri, Saint-Moritz … [...]

  • AvatarIl Guardiano del Faro27 Gennaio 2011

    Spariamo un asso dici... Ti leggo minaccioso oggi caro Orson, come un Toni Negri che ispira il suo braccio armato...

  • Claudio PersichellaNorbert27 Gennaio 2011

    Nessun braccio armato nè eminenze grigie alla Toni Negri qui, Guardiano. Di quelle nella vita ce ne sono già troppe ed abbiamo già dato. Solo passione. E dovresti saperlo bene....

  • AvatarOrson27 Gennaio 2011

    La vedo dura convincere Norbert a fare il braccio armato di qualcuno. Difficile immaginarsi uno più autonomo (ma non "operaio", per rifarmi alla tua citazione di tempi cupi), e mi sa che sei il primo a saperlo.

  • AvatarCarlo27 Gennaio 2011

    lasciate stare Norbert che ha ancora i maroni girati per ieri sera...

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *