Passione Gourmet Relais Blu, Massa Lubrense, Chef Christoph bob - di Alberto Cauzzi - Passione Gourmet

Relais Blu, Massa Lubrense, Chef Christoph bob – di Alberto Cauzzi

Ristorante
Recensito da Presidente

Valutazione

14/20 Cucina prevalentemente classica

Pregi

Difetti

Visitato il 05-2022

347

La vista. Ciò che ti colpisce di questo luogo incantato è la vista. Tant’è che molti, tanti avventori si recano in questo intrigante Relais, che più che un Relais sembra una moderna casa padronale, per un sensazionale aperitivo al tramonto. Capri da un lato, Ischia dall’altro. Così vicine che ti sembra di poterci salire sopra con un balzo. Colori indimenticabili in una sera di Settembre. Un fascino irripetibile. Portateci la vostra amata, di corsa, senza esitazioni. Poi, qualcuno, si ferma anche per cena.

347

347

E a questo punto non troverete la stessa soddisfazione che ha appagato i vostri sensi solo pochi attimi prima. Ci dicono che lo chef è di caratura, capace e preparato. A dire il vero è anche simpatico e molto coinvolgente, gentile ed attento. Ma il nostro pranzo è stato scandito da imperfezioni più o meno in tutti i piatti. Di esecuzione, spesso, ma anche alcune preparazioni (il risotto per esempio) che poco ci hanno convinto dal punto di vista della concezione. Buoni i crudi iniziali, con palamita e ananas, sfera di gambero – insalata e mozzarella, ricciola – mandorla e mela verde

347

Già abbastanza inquietante dalla presentazione la mia variazione di triglia – la triglia in crosta di pane, gradinata e all’acqua pazza.

347

347

La triglia in crosta di pane unta, fritta probabilmente ad una temperatura non ottimale, che è stata lasciata intonsa perché trasudava olio da tutti i pori. Discreta la versione gratin, se non fosse stato per quel fastidioso retrogusto amaro. Buona la versione all’acqua pazza.
Buoni e golosi invece i ravioli alla caprese classici e croccanti, in cui intriga la versione croccante, una frittella di pasta ripiena di mozzarella, che farà uscire di testa il bambino che c’è in tutti voi.

347

Non ci siamo con il risotto, ostriche pomodori verdi e dragoncello. Il pomodoro verde, o meglio la sua attesa acidità, non ci è pervenuta. La cottura del riso, più pilaf che a risotto, non ci ha entusiasmato.

347

La zuppa di pesce, sapida e un pochino slegata nella salsa, fa da contraltare ad un buon spiedino di gambero con verdure all’aceto balsamico e salsa agli agrumi.

347

347

Ottimamente pensata e riuscita, nella cottura e negli abbinamenti, la ricciola al pesto di peperoni verdi, fior di ricotta e patate violette.

347

347

Buono, goloso e perfetto nell’esecuzione il gelato al latte con meringa e lamponi così come l’intrigante pre-dessert.

347

347

Un plauso al servizio, dal Maitre al sommelier, attento, competente, gioviale e ben fatto.

il pregio: La vista, incomparabile

il difetto: Troppe preparazioni con errori di esecuzione

347

Relais Blu
Via Roncato, 60
Massa Lubrense (NA)
081 878 9552
Chiuso la domenica sera e il lunedì
Coperti: 35
Prezzi: alla carta 100/120 euro

Visitato nel mese di Settembre 2010
Visualizzazione ingrandita della mappa

Alberto Cauzzi

11 Commenti.

  • Avatarazazel26 Settembre 2010

    Ma insomma Christoph Bob o Bob Christoph? verrebbe da dire CHI E' BOB????

  • Avataralberto cauzzi26 Settembre 2010

    Sul menù c'è scritto "il benvenuto di Christoph", quindi ...

  • Avatarazazel26 Settembre 2010

    mi consolerò con un pezzo di John Elton o Michael George

  • Avatardavide26 Settembre 2010

    http://www.lucianopignataro.it/a/the-moscov-mule/15284/ Vi scambiate anche le foto? :) non quelle sfocate ma il tramonto è uguale.

  • Avataralberto cauzzi26 Settembre 2010

    Sintonia Davide, sintonia mentale ... tutto qui

  • AvatarLAMAX61°27 Settembre 2010

    Alberto, quel risotto è da impiccagione immediata. Ciao. LAMAX61°

  • Avatarvelavale27 Settembre 2010

    peccato che la cucina non sia all'altezza del resto

  • AvatarLuca27 Settembre 2010

    Ci sei stato/a?

  • Avatarazazel28 Settembre 2010

    mi è semblato di vedele una clepinette

  • AvatarGiampiero Prozzo29 Settembre 2010

    Avere un locale in un posto del genere può sembrare paradossale ma qualche rischio lo comporta. Credo che portare in primo piano la cucina quando sei sospeso sulla terrazza del Relais Blu è compito davvero arduo. Voci dicono che Cristoph Bob sia in partenza, non so se sia piu' deluso lui o la proprietà. Devo dargli atto che quando gli posi il problema di essere in un luogo esageratamente bello che poteva essere in competizione con i suoi piatti mi rispose che tutto quello che lo circondava era un vantaggio da sfruttare.

  • AvatarAntonio Scuteri5 Novembre 2011

    Bob ha lasciato il locale per destinazione ignota

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *