Passione Gourmet Da Vittorio torna "La Serata Napoletana", profumi e sapori dell'alta cucina partenopea - Passione Gourmet

Da Vittorio torna “La Serata Napoletana”, profumi e sapori dell’alta cucina partenopea

di Passione Gourmet

Dopo il grande successo della passata edizione, alla Cantalupa di Brusaporto torna la Serata Napoletana, l’imperdibile appuntamento con le migliori firme della tradizione gastronomica campana, riunite per restituire agli ospiti i profumi, i colori e i sapori della città all’ombra del Vesuvio.
Fin dalla prima edizione l’intento della famiglia Cerea è stato quello di omaggiare la ricchezza e la varietà di una cucina golosa ma al contempo equilibrate. Per farlo ha chiamato a raccolta alcuni dei grandi nomi del panorama culinario italiano, originari di Napoli e della Campania, chiedendo loro di rileggere e interpretare alcuni dei piatti più amati e iconici del territorio.

Anche nel 2019 la formula originaria della Serata Napoletana si mantiene inalterata: isole gastronomiche distribuite per la Cantalupa, che offriranno agli ospiti la possibilità di gustare le grandi eccellenze che hanno saputo conquistare non solo l’Italia, ma il mondo intero, con l’accompagnamento di musica e folclore napoletano.

Ecco la lista degli chef che parteciperanno alla Serata Napoletana, insieme alle loro creazioni:

  • ANDREA APREA (VUN Andrea Aprea a Milano) – Tortello doppio con ragù napoletano
  • GIOVANNI ASSANTE (Pastificio Gerardo Di Nola a Gragnano) – Pasta e patate con provola affumicata di Agerola…dedicata
  • PEPPE AVERSA (Il Buco a Sorrento) – Bror e purp e sfogliatella salata
  • SALVATORE BIANCO (Il Comandante del Romeo Hotel a Napoli) – Insalata di baccalà
  • UMBERTO DE MARTINO (Florian Maison a San Paolo D’Argon) – Sartù di riso
  • NINO DI COSTANZO (Danì Maison a Ischia) – Risotto napoletano
  • GENNARINO ESPOSITO (La Torre del Saracino a Vico Equense) – Minestra di pasta mista con crostacei e pesci di scoglio
  • BERARDINO LOMBARDO (Il Contadino di Berardino Lombardo a Caianello) – Pan cotto di broccoli
  • ANTONINO MARESCA (Antonino Maresca Pasticcere a Sorrento) – Zeppole e code di aragosta
  • FABRIZIO MELLINO (Quattro Passi a Nerano) – Acqua pazza
  • ANDREA MIGLIACCIO (L’olivo del Capri Palace a Capri) – La braciola di nonna Tina
  • ALFONSO PEPE (Pepe Pasticceria a Sant’Egidio del Monte Albino) – Pasticceria napoletana
  • FRANCO PEPE (Pepe in Grani a Caiazzo) – Pizza napoletana
  • EMANUELE PETROSINO (I Portici Hotel a Bologna) – Peperone ripieno
  • ROBERTO PROTO (Il Saraceno a Cavernago) – Crudo di ricciola alla pizzaiola
  • SALVATORE SALVO (Pizzeria Salvo a Napoli) – Fritto napoletano
  • FRANCESCO SPOSITO (Taverna Estia a Brusciano) – Carciofi sulla carbonella
  • IVANO VECCIA (Ciccio a Forio d’Ischia) – La pizza fritta

Con la partecipazione del mini caseificio Costanzo

Per informazioni e prenotazioni:
info@davittorio.com
+39 035 681024