Passione Gourmet Birra e trattoria: insieme per il futuro - Passione Gourmet

Birra e trattoria: insieme per il futuro

di Passione Gourmet

Un solido sodalizio

È quello che vede Birra del Borgo farsi promotrice di una maratona tra le più importanti trattorie italiane, al fine di sottolineare un legame – quello tra birra e trattoria – così fecondo da spalancare, per entrambe, le porte di un promettente futuro.

Cavalcando un apparente limite: ovvero che la birra, a differenza del vino, non è riuscita a filtrare nell’immaginario collettivo come abbinamento sulle tavole dell’alta cucina e, così, sfonda quelle della cucina popolare mediante una serie di incontri volti a propiziare nuovi modelli di accoglienza e di ristorazione, intercettando nuove forme di artigianalità.

Tutto è cominciato martedì 29 settembre, con Gabriele Zanatta (Identità Golose)e Marco Bolasco (Slow Food Editore) presso l’Osteria di Birra del Borgo di Roma, dove due sono stati i modelli a confronto: la trattoria romana Da Cesare al Casaletto di Leonardo Vignoli e AB Osteria Contemporanea di Anna Barbina dal Friuli Venezia Giulia.

Per entrambi alcuni concetti chiave, e assai ricorrenti: la convivialità, la selezione delle materie prime e la capacità di mettere nel piatto il rispettivo territorio e vissuto.

Ieri, giovedì 15 ottobre il “TRATTORIA TOUR” si è fermato a Milano, da Diego Rossi, cuoco di TRIPPA, serata di cui vi mostriamo un estratto, nelle foto che seguono:

 

Il tour si concluderà con Identità Golose on the road, online dal 16 novembre.