Passione Gourmet Amsterdam on the Road ... di Alberto Cauzzi - Passione Gourmet

Amsterdam on the Road … di Alberto Cauzzi

di Presidente

Ad Amsterdam, diciamolo subito, abbiamo mangiato da discreto a molto male nei ristoranti. Forse abbiamo sbagliato a scegliere noi, ma di certo lo street food è decisamente più stimolante qui, come in gran parte delle capitali europee che ci è capitato di visitare. Amsterdame è, ahinoi, nota ai più come il regno delle patatine fritte, qui denominate Patat, di cui troverete le più svariate, variopinte e qualitativamente variegate proposizioni per tutta la città. Noi, fidandoci del tam tam gourmet, ci siamo affidati a queste due : La prima, storica, decisamente ottima (foto di apertura) e la seconda, una piccola catena con qualche punto dislocato in città, con un livello altrettanto elevato.

Patate tagliate fresche, fritte e poi ripassate. Un giro di maionese ( meglio per noi olandese, non facciamoci mancare nulla dai!) e via!
E poi ? Un ottimo negozio in centro, fornitissimo di birre da tutto il mondo

con particolare attenzione ai micro-birrifici olandesi e Belgi ed un’ottima catena di panetterie, Vlaamsch Broodhuys

a quanto pare gestite e ideate da una star food locale, tal Dimitri Roels, in cui potrete degustare fantastici smorrenbrod (che qui si chiameranno diversamente ma quello sono!), panini con gouda stagionati da latte crudo, ottimo prosciutto cotto e via di seguito.




Amsterdam on the road … Fantastico!

Patat:

Vleminckx, Burgwallen-Nieuwe Zijde
Voetboogsteeg 33, Amsterdam
+31-20-0206-2687

Manneken Pis B.V.
Herenweg 19, amsterdam
www.mannekenpis.nl

Negozio di Birre in centro:

De Bierkoning
Paleisstraat 125, Amsterdam, Nederland
+31.(0)20.6252336
www.bierkoning.nl

Panetteria Bio di Qualità

Vlaamsch Broodhuys Amsterdam
Vijzelstraat 109, Amsterdam, Nederland
(altri 4 indirizzi in città)
+31.(0)10.2459460
www.vlaamschbroodhuys.nl

2 Commenti.

  • Muflone27 settembre 2011

    Per non parlare del Beer Temple, pub con una lista di birre solo statunitensi imabarazzante ed infinita... Le patate del manneken pis non vanno nemmeno citate, secondo me sono davvero pessime, oliose e poco croccanti.

  • Andrea26 settembre 2011

    a Le Ciel Blue e al Vinkeles ho mangiato bene (per alcuni piatti direi molto bene). Meritano una visita.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *