Pausa Pranzo a Parigi

Una pausa pranzo a Parigi, di qualità ma senza svenarsi Come tutte le grandi città europee, Parigi può riservare grandi gioie gastronomiche ma anche solenni delusioni. Bisogna saper scegliere con attenzione, evitando le trappole spenna-turisti e dirigendosi s...
15/20

Tondo

Chissà se Simone Tondo, nel corso della sua esperienza con Petter Nilsson alla Gazzetta (uno dei locali cult del fenomeno “bistronomie”), immaginò mai che un giorno quel locale sarebbe stato suo. Il destino sa riservare delle buffe sorprese… Lo avevamo lasci...
16/20

Passerini

Passerini, Passard, Partager, Pulp, Proseliti, Paris. Termini apparentemente accomunati dalla sola iniziale. Ma con un filo conduttore importante e significativo. Perché Giovanni Passerini è un po' di tutto questo. Lo ricordiamo ancora, nell'estate di qu...
17/20

Sushi B

Un ristorante giapponese che propone un menù Omakase tra i migliori degustati fuori dalla terra del Sol Levante. Il nome tradisce le origini: fa parte dello stesso gruppo del suo omologo italiano ma, chissà come mai, qui il rispetto della tradizione e la quali...

Patissêrie des rêves

Patissêrie des rêves: letteralmente, pasticceria dei sogni. E’ questo il nome di questa importante apertura, una tra le prime (il primo in assoluto, in vantaggio di un paio di mesi, è stato Pascal Caffet) di un grande pasticcere francese sul suolo italico. E ...