Anche se lo ordini “sbagliato” fai la cosa giusta. Dal 4 al 10 giugno si tiene la sesta edizione di Negroni Week, promossa da Campari in collaborazione con Imbibe Magazine, con lo scopo di raccogliere fondi a sostegno di iniziative benefiche. Tutti i locali del mondo coinvolti (oltre 7 mila), a cominciare dallo storico Camparino di Milano, servono per una settimana il classico Negroni (Campari, Gin e Vermouth Rosso in parti uguali) insieme con originali e inediti twist da gustare.  Da provare tra gli altri il Barrel Aged Negroni, con un finishing di Aceto Balsamico, il TEAgroni, con un’infusione di tè nero ASSAM e affumicatura di foglie di tè e il Rheum Negroni, con succo e infuso di rabarbaro fresco. Mentre il ristorante del locale milanese in Galleria Vittorio Emanuele II propone in abbinamento un Menu Stellato, concepito da tre grandi chef, Giancarlo Morelli del Pomiroeu, Davide Caranchini del Materia e Matteo Baronetto del ristorante Del Cambio. A chiudere, la pasticceria di Luigi Biasetto anch’essa in abbinamento con le creazioni dei mixologist.

Per scoprire gli enti che beneficeranno dei fondi raccolti, il programma dettagliato e tutti i locali del mondo coinvolti basta cliccare sul sito ufficiale di Negroni Week.