Nello spazio recentemente allestito da Sonia Peronaci – Sonia Factory – in zona Chinatown, nella serata di giovedì 8 Novembre si è tenuto il primo dei sette appuntamenti di Di Pizza. Il format itinerante, ideato da Dissapore, vuole essere teatro di dialogo fra gli esperti dell’arte recentemente premiata patrimonio Unesco e gli esperti del settore, quindi giornalisti, blogger e opinion leader. Il primo appuntamento di Milano, il cui format verrà replicato in altre 6 città d’Italia, ha visto protagoniste sette delle più importanti realtà meneghine: Lievità, Pizzium, Piz, Da Zero, Capuano’s, Marghe e Assaje.

Gli appuntamenti di Di Pizza saranno anche occasione per svelare in anteprima le tante importanti novità a cui stiamo lavorando con la redazione di Dissapore” ha detto ai microfoni Antonio Fucito, alias Tanzen Vs. Pizza e food writer di Dissapore.

Proprio da una sua idea è stato presentato in anteprima il progetto Garage Pizza, un nuovo progetto editoriale interamente dedicato a uno dei cibi più popolari e apprezzati nei confini nazionali e oltre confine. L’obiettivo annunciato sarà quello di raccontare le storie delle persone che lavorano in questo settore attualmente in crescita attraverso un approccio digital e non, puntando sul mercato mobile grazie all’utilizzo dei video e dei social media e cercando di sfruttare il fattore community.  Il sito, già online anche se sarà attivo dal 2019, “avrà un modello snello di business legato al digital advertising, alle sponsorizzazioni degli eventi, a partnership quadro, ai corsi di formazione e si esprimerà sempre con massima trasparenza nei confronti dei lettori e al di fuori dei canonici schemi pubblicitari“.

Non ci resta che aspettare le prossime tappe e l’arrivo del nuovo anno, per conoscere ulteriori novità.