A Bologna, presso FICO, lo scorso lunedì 26 marzo, in occasione di Aperitivi&Co. Experience, Martini ha aperto le porte di Caffè Torino: un bar moderno, pensato per far vivere la vera essenza dell’aperitivo italiano e dove degustare i classici cocktail preparati dai migliori bartender con i prodotti premium Martini Riserva Speciale. Per un pomeriggio abbiamo potuto respirare l’atmosfera degli storici caffè di Torino, dove il vermouth nasce a metà del XVIII secolo, e che oggi ispira i più rinomati mixologist. Dallo scorso anno Martini fa anche parte di quella squadra di 15 produttori che oggi compongono l’Istituto del Vermouth di Torino, un’associazione che ha lo scopo di valorizzare, promuovere ed elevare la qualità del Vermouth di Torino e la sua diffusione sui mercati.

Quella ad Aperitivi&Co è stata una giornata dedicata non solo ai vini aromatizzati, ma anche agli amari, come la China, e quella di Martini ha rinnovato il proprio stile. Si è riappropriata della sua storia e delle sue origini, un amaro da apprezzare come after dinner e “ammazza caffè”, ma anche da poter considerare come uno dei protagonisti della mixology per la realizzazione di cocktail dall’aria vintage.

Da provare il cocktail Sartoria by Martini, lo trovate al bar bistrot Dolce&Gabbana di Milano: la china è la protagonista, poi St Germain, Top Prosecco Martini e Zest limone.