Viva M’Boma

Recensione Ristorante “Offal: (Cookery) the edible internal parts of an animal, such as the heart, liver, and tongue” cit. da un dizionario inglese. Benvenuti nel mondo delle frattaglie. Cibo il cui sempl...
14/20

La Brioschina

Recensione Ristorante Chi lo dice che a Milano, per provare un’ottima cucina della tradizione sia necessario mettere piede in qualche storica trattoria o osteria? Nella defilata Piazza Carrara, a sud della c...
14/20

Erba Brusca

Recensione Ristorante Alcuni decenni fa, in California, Alice Waters, una dei pionieri della ristorazione moderna americana, apriva un bellissimo ristorante a Berkeley inculcando nella riluttante mentalità c...
15/20

L’Atelier de Robuchon – Etoile

Parigi, Londra, Monaco, New York, Las Vegas, Tokyo, Nagoya, Macao, Hong Kong, Taipei. E per finire, ancora Parigi. Tre Continenti, 28 stelle Michelin. Anche omettendo il suo nome, questo prologo non lascia sp...
16/20

Hertog Jan

Recensione ristorante. “Driven by simplicity”. E’ il motto di Gert De Mangeleer, talentuoso cuoco belga, uno dei più giovani a potersi vantare di aver raggiunto il sommo traguardo dei tre macarons, tra l’alt...